CAMPO ESTIVO DI AIKIDO VASTO 2011

Campo estivo di Vasto 2011  Ven 29, Sab 30, Dom 31 Luglio 2011  Riserva naturale Punta Aderci , VASTO (CH)SIMONE CHIERCHINI
5° Dan Aikikai – Aikido Italia Network
FRANCESCO CORALLINI
5° Dan Aikikai – Takemusu Aikido Association Italy

  BUKI-WAZA (AIKIJO-AIKIKEN) IN SPIAGGIA:
RISERVA NATURALE PUNTA ADERCI
Ingresso Principale Spiaggia Punta Penna, Vasto (CH)  TAI-JUTSU (TECNICHE A MANI NUDE) PRESSO L’AIKIDO DOJO VASTO:
CENTRO SPORTIVO SAN GABRIELE
Via S. Pellico 12, 66054 Vasto (CH)

INFORMAZIONI: (0039) 345/8943286
schierchini@gmail.com
WEB: www.taai.it
www.simonechierchini.com

ANNUNCIO SEMINARIO
Abbiamo il piacere di annunciare che l’insegnante ospite per il Campo Estivo Vasto 2011 sara’ il Maestro Francesco Corallini, uno dei piu’ esperti insegnanti della Takemusu Aikido Association Italy nonostante la sua giovane eta’. Francesco co-dirigera’ il seminario con il Maestro Simone Chierchini, occupandosi del Buki-Waza (Aikiken-Aikijo).
La seconda edizione del Campo Estivo a Vasto e’ stata organizzata da Aikido Italia Network in collaborazione con Takemusu Aikido Association Italy.
Lo straordinario scenario della Riserva Naturale di Punta Aderci per l’allenamento mattutino di Buki-waza, l’intera giornata al mare in allegria e una robusta sessione di Tai-Jitsu nel Dojo di Vasto alla sera: vi piace il programma?
Allenamento tosto vecchio stile, attenzione ai dettagli, metodologie per gli insegnanti, correzione individuale.
Una nuova proposta per l’estate per chi e’ stanco delle solite routines aikidoistiche estive e vuole un’alternativa.

CURRICULUM
SIMONE CHIERCHINI e’ nato nel 1964 da due pionieri dell’Aikido in Italia, Danilo Chierchini, socio fondatore e presidente dell’Aikikai d’Italia per molti anni, e Carla Simoncini, la prima Nidan donna italiana. Pratica Judo tra i 4 e gli 8 anni di eta’ dopo di che dal 1972 inizia Aikido sotto la guida di Tada Hiroshi Sensei presso il Dojo Centrale di Roma. Quando Tada Sensei ritorna in Giappone, Simone continua a praticare con il suo successore, Hosokawa Hideki Sensei (‘74-’84). Nel 1984 viene nominato Shodan da Tada Sensei. Nel 1985 si trasferisce a Milano dove segue Fujimoto Yoji Sensei (‘85-’90). Nel 1988 viene nominato Nidan da Fujimoto Sensei, mentre nel 1989 Simone accompagna Fujimoto Sensei ai World Games in Germania. Dal 1984 al 1990 Simone e’ Direttore Responsabile e curatore della rivista Aikido, edita dall’Aikikai d’Italia. Nel 1990 cura l’edizione italiana di “Aikido” di Kisshomaru Ueshiba per le Edizioni Mediterranee. Nel 1991 apre il suo dojo personale a Milano, l’Aikido Dojo Katharsis. Nel 1991 inizia a praticare Kenjitsu Katori Shinto Ryu. Nel 1993 riceve il Sandan da Tada Sensei. Nel 1996 si trasferisce in Irlanda, ove fonda e dirige fino al 2009 l’Aikido Organisation of Ireland, una organizzazione ufficialmente riconosciuta dall’Aikikai Hombu Dojo nel 2001, contribuendo in maniera significativa alla diffusione dell’Aikido in Irlanda. Nel 1998 viene nominato Yondan da Tada Sensei e inoltre consegue lo Shodan di Katori Shinto Ryu da Sugino Yakuhiro Sensei. Nel 2006 Riceve nomina IISA (Instructor in Support of AHAN) da Gaku Homma a nome dell’Aikido Humanitarian Active Network. Nel 2008 viene nominato Godan da Tada Sensei. Nel 2009 Simone rientra in Italia e fonda l’Aikido Dojo Vasto-San Salvo. Simone e’ un insegnante professionista che ha tenuto dozzine di seminari in Italia e all’estero negli ultimi 20 anni. Pur mantenendo un legame di affetto e gratitudine con i suoi vecchi maestri, Simone oggi continua a sperimentare seguendo la sua via. Nel 2011 Simone ha lanciato il suo progetto, Aikido Italia Network, Libera Comunita’ di Aikido Italiana.

FRANCESCO CORALLINI è nato nel 1982. Durante i suoi primi anni ha viaggiato in Europa con suo padre Paolo Corallini, il fondatore e direttore tecnico della Takemusu Aikido Association Italy, ed è cresciuto conoscendo i più grandi Maestri di Aikido in Europa come Tamura, Nocquet, Tohei, Kawamukai.
Inizia ufficialmente la pratica di Aikido nel 1985 all’età di 3 anni, nello stesso anno ha il privilegio di conoscere Saito Morihiro Shihan in visita nell’Europa centrale per la prima volta, invitato da suo padre. Negli anni seguenti ha continuato ad allenarsi sotto gli insegnamenti di Morihiro Saito e di suo padre. Sin dai primi anni ‘90 è membro del comitato organizzatore dei seminars di Morihiro Saito in Europa centrale, aiutando il padre nell’organizzazione. Nel 1997 Saito Morihiro gli conferisce il grado Iwama Ryu di Shodan, mentre ha ancora 15 anni. E’ di fatto il più giovane ad aver ricevuto il grado di Shodan direttamente da Morihiro Saito. Saito Morihiro gli ha in seguito conferito il grado di Nidan nel 1999 e di Sandan nel 2002, poco prima della sua morte. Riceve il grado di Yondan nel 2005 e, nel Novembre 2009 suo padre gli conferisce il grado di Godan, per le sue capacità tecniche e pedagogiche e per l‘attività di diffusione dell’Iwama Ryu Aikido in Italia.
Riceve direttamente da Morihiro Saito i primi due Buki Waza Mokuroku nel 1998 e il terzo nel 2001. Nel 2003 riceve il quarto e, nel 2009, il quinto e ultimo grado (come da sistema di certificazione Bukiwaza di Morihiro Saito Shihan) da suo padre in occasione di due eventi internazionali.
È il Dojo-cho del Takemusu Aiki Dojo Osimo e Presidente della seconda commissione esaminatrice della Takemusu Aikido Association Italy. Dirige regolarmente Seminars in Italia e all’estero.



Lascia un Commento


nove − = 6


Parte del materiale e' stato scaricato da internet.
Qualora una o piu' parti ledessero i diritti dei rispettivi proprietari
saremo pronti, dietro segnalazione, a toglierle immediatamente.