Chōchin. Lanterne tradizionali giapponesi

resizeChōchin. Lanterne tradizionali giapponesi
Bologna, 10 e 11 luglio 2015
incontro dimostrazione e laboratori per la realizzazione di lanterne tradizionali giapponesi con il maestro Haba Hideki
L’area di Mino si può dire coincide con la storia della carta giapponese washi (carta di gelso). La carta di Mino ha un’uniformità  eccellente e è da sempre apprezzata per la sua capacità di far filtrare bene la luce. Quindi è una carta particolarmente adatta per le lanterne.

La famiglia Haba, originaria di Mino, è una delle poche famiglie che realizza lanterne in maniera artigianale. Il suo impegno è mirato a preservare e tramandare il modo di produzione antico e tradizionale. Le lanterne chōchin sono utilizzate per scopi rituali, cerimoniali o decorativi (ad esempio per insegne di negozi o decorata con il nome di famiglia per essere appesa fuori da un’abitazione).

INCONTRO DIMOSTRAZIONE:
10 luglio 2015 ore 17.30
Una rara occasione per conoscere un’antica arte che oggi conta pochissimi esponenti e per assistere da vicino alla creazione di una lanterna chōchin ad opere delle abili mani del maestro Haba.
ingresso libero fino a esaurimento posti
Dove: in via di definizione

LABORATORI:
11 luglio 2015 ore 10.30-13
11 luglio 2015 ore 14.30-17
Durante i laboratori il maestro Haba presenterà la tecnica di realizzazione delle lanterne e guiderà i partecipanti nella costruzione di una lanterna tipo chōchin. Alla fine del laboratorio ognuno potrà portare con se la lanterna realizzata.

Ogni laboratorio è aperto a massimo 8 partecipanti.
Le iscrizioni sono aperte fino al 1 luglio (Importante: questa data non è valida nel caso in cui il numero massimo di iscritti venga raggiunto in anticipo).

Dove: Centro Sociale Ricreativo Culturale Giorgio Costa, via Azzo Gardino 48, Bologna
Quota di partecipazione: 65 € (sono compresi tutti i materiali utilizzati)

Iscrizioni: iscriviti online compilando il form online
Info:  051-381694 – info@nipponica.it

www.nipponica.it



Lascia un Commento


− uno = 2


Parte del materiale e' stato scaricato da internet.
Qualora una o piu' parti ledessero i diritti dei rispettivi proprietari
saremo pronti, dietro segnalazione, a toglierle immediatamente.