Comunicato Federazione Italiana Karate

La FIK apre alla Difesa Personale e crea un proprio metodo:il S.A.T. (Sistema Autodifesa Totale). A seguito delle numerose richieste pervenute il Consiglio Federale ha approvato l’apertura del settore difesa personale, nominando una commissione tecnica di tutto rispetto, che avrà il compito di coordinare e avviare le attività.In una società dove il problema della sicurezza personale è ormai all’ordine del giorno è normale assistere ad un proliferare di “corsi di difesa personale”, più o meno validi, organizzati dalle varie palestre. Attivare questo tipo di attività esige però competenze e professionalità specifiche, che non possono derivare in automatico dall’essere istruttore di qualche arte marziale (applicarne una qualsiasi come difesa personale richiede anni e anni di pratica…). E’ indispensabile quindi, da parte dell’istruttore, possedere una preparazione specifica (senza improvvisazioni): il cittadino che si iscrive ad un corso di questo tipo si aspetta un apprendimento in tempi brevi e di immediata applicazione ! Con queste motivazioni, e con lo scopo di offrire ai propri associati un ulteriore servizio di alto livello, la Fik ha costituito tale settore (che opererà prioritariamente nella formazione degli insegnanti, ma anche con stage e seminari).
A tale scopo è stato elaborato un metodo originale (che sarà il solo utilizzato nei corsi di formazione per insegnanti), di facile apprendimento, applicazione ed efficacia, e che rappresenta la sintesi dei migliori sistemi di difesa personale orientali e occidentali: il S.A.T. (Sistema di Autodifesa Totale).  Il S.A.T. (un’ esclusiva della Fik) sarà quindi un’opportunità e uno strumento in più per le palestre affiliate, che saranno le uniche autorizzate a proporlo.Di conseguenza alla costituzione del settore potranno ora affiliarsi alla Fik tutte le società che praticano la difesa personale (nei suoi vari metodi), seguendo le stesse procedure previste per il Karate e con gli stessi costi (unica eccezione la non obbligatorietà del Budopass). Per ulteriori e dettagliati approfondimenti, sul regolamento del settore, il curriculum dei componenti la commissione tecnica ed il programma tecnico, è consultabile sul sito www.federkarate.it Naturalmente si tratta di un’impostazione provvisoria modificabile e migliorabile nel tempo, sulla base delle esperienze che saranno svolte.
A breve vi saranno comunicate le prime iniziative in programma e, a disposizione per ogni ulteriore chiarimento, con l’occasione vi porgiamo cordiali saluti.
                                                                                                                    
La Segreteria
________________________________________________________________________________
FEDERAZIONE ITALIANA KARATE – Via Castellana, 27/b – 30174 Mestre -tel. 041.96.24.77 – fax. 041. 97.14.47              fik@federkarate.it          www.federkarate.it

 



Lascia un Commento


sette × = 28


Parte del materiale e' stato scaricato da internet.
Qualora una o piu' parti ledessero i diritti dei rispettivi proprietari
saremo pronti, dietro segnalazione, a toglierle immediatamente.