Estate Giapponese 2012 – Roma

 Dal 9 al 13 luglio si terrà a L’Isola del Cinema e all’Auditorium di Roma il festival “Estate Giapponese 2012”, che si propone di offrire al pubblico italiano, in un clima gioioso, uno spaccato dinamico di vita e cultura giapponese, dal cinema alla musica, dalla gastronomia alle arti marziali.
 L’Istituto Giapponese di Cultura è onorato di prendere parte alla manifestazione in diversi modi, per ampliare ancora di più l’offerta di eventi e iniziative.
 
L’Isola del Cinema (Isola Tiberina) (9 – 10 luglio)
 
Da diversi anni L’Isola del Cinema porta avanti un progetto dedicato a “Un’Isola del Giappone”, con l’obiettivo di trasformare per alcuni giorni l’Isola Tiberina, là dove anticamente è nata Roma, in un’ideale Isola del Giappone. Un luogo pronto ad accogliere e valorizzare questa antichissima cultura, questo straordinario paese e il suo popolo, non solo come scambio cinematografico e culturale, ma anche come segno di affetto ed amicizia dell’Italia con il Giappone.
 
Per le due grandi serate del 9 e 10 luglio L’Isola del Cinema organizza un denso programma di eventi, fra cui le proiezioni nell’arena all’aperto dei due grandi successi”Thermae Romae”di Hideki Takeuchi (2012), record di incassi in Giappone con oltre 50 milioni di euro finora, e “Confessions” di Tetsuya Nakashima (2010), che nel 2011 è risultato vincitore in quattro categorie al Japan Academy Prize.
 
“Thermae Romae” è una commedia brillante con protagonista un progettista di terme dell’antica Roma che sale sulla macchina del tempo e piomba nella cultura contemporanea giapponese del bagno, in un divertente e a tratti esilarante confronto culturale fra Italia e Giappone. “Confessions”, invece, è un thriller ambientato nell’ambiente scolastico nipponico. I due film, che hanno ricevuto un’accoglienza entusiastica nelle anteprime del Far East Film Festival di Udine, sono presentati all’interno del Festival L’Isola del Cinema, nella sezione Isola Mondo, con la collaborazione del distributore Tucker Film e potranno poi essere visti nelle sale cinematografiche italiane nel prossimo futuro.
 
link per l’isola del cinema: http://www.isoladelcinema.com/
 
 
 
Auditorium Parco della Musica (11-13 luglio)
 
Ci si trasferisce in questi giorni al Japanese Music Fest, nella magia dell’acustica dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, per immergersi appieno nell’incanto degli strumenti musicali tradizionali giapponesi con la collaborazione di JT International (JTI). La direzione artistica è di Tommaso Marletta.
 
Mostra
 
Il 10 luglio alle ore 18.30 nel foyer Petrassi verrà inaugurata la mostra di Calligrafia Giapponese Contemporanea, in collaborazione con l’Istituto Giapponese di Cultura.
 
11 luglio
 
Etsuro Ono e Shunsuke Kimura, musicisti di Tsugaru-Shamisen , il banjo giapponese a tre corde, si esibiranno l’11 luglio in un repertorio di musica tradizionale e contemporanea, in uno stile semi-improvvisato che evoca il jazz e il blues in una commistione di suoni tra Oriente e Occidente. Di recente questi due ormai celebri musicisti hanno fatto una tournee’ nell’Europa meridionale come componenti del gruppo di musica giapponese tradizionale “Wariki”. La tournèe ha sollevato l’interesse e l’apprezzamento del pubblico e dei mass media di diversi paesi. In quell’occasione ne hanno parlato molto i mass media di diversi paesi e hanno ricevuto molti apprezzamenti.
 
La tournée del gruppo ha ricevuto la sovvenzione della Japan Foundation.
 
12 luglio
 
Tsugukaji-KOTO, il duo di koto composto da Tsugumi Yamamoto e Ai Kajigano, offrirà musica tradizionale e moderna, utilizzando arpe orizzontali a 13, 17 e 25 corde. Il duo, creato nel 2001, è stato protagonista di acclamate tournèe su tutto il territorio nazionale, negli Stati Uniti e in Canada.
 
La tournée del gruppo ha ricevuto la sovvenzione della Japan Foundation.
 
13 luglio
 
GOCOO e’ un gruppo di 11 percussionisti, 7 donne e 4 uomini, di taiko, il tamburo giapponese. Si esibiranno con ben 40 tamburi, dai quali cavano un condensato trascinante di musica e ritmi che spaziano dall’Oriente all’Occidente. Il 13 luglio, nella Cavea dell’Auditorium il pubblico sentirà il corpo fremere e esplodere grazie all’energia sprigionata dai tamburi suonati dagli undici percussionisti.
 
La tournée del gruppo ha ricevuto la sovvenzione della Japan Foundation.
 
link per Japanese Music Fest: http://www.auditorium.com/eventi/5326826
 
Istituto Giapponese di Cultura in Roma Via Antonio Gramsci 74 Tell. 06/3222165 info@jfroma.it
 

 

 

 

 

 

 

 



Lascia un Commento


otto × 6 =


Parte del materiale e' stato scaricato da internet.
Qualora una o piu' parti ledessero i diritti dei rispettivi proprietari
saremo pronti, dietro segnalazione, a toglierle immediatamente.