Giappone. Il teatro che danza – L’attore giapponese

resize (4)Giappone. Il teatro che danza – L’attore giapponese

Bologna, 25 settembre 2014 ore 15-18
laboratorio di interpretazione delle forme teatrali giapponesi condotto dal prof. Giovanni Azzaroni
Filosofia del corpo come metodologia per indagare funzione e struttura del corpo nell’acting performativo dell’attore nei diversi generi del teatro giapponese.
Un corpo che agisce e pensa in una indissolubile connessione sintattica con il contesto che lo ha generato, che lo alimenta e lo fa vivere e vibrare. Movimenti come musica per accompagnare, interpretare e decostruire il testo.

L’appuntamento consentirà ai partecipanti di approfondire, sul piano teorico, gli aspetti performativi e antropologici dei generi tradizionali di teatro giapponese (nō, kyōgen, bunraku e kabuki).

Il laboratorio permetterà inoltre ai partecipanti di familiarizzare e approfondire la conoscenza della raffinata cultura teatrale nipponica attraverso una stretta interazione con il docente e i documenti utilizzati.

Il numero dei partecipanti ammessi è di massimo 15 persone ad incontro.
È necessaria la prenotazione. Prenota la tua partecipazione online compilando il form.

Quota di partecipazione: € 30,00
Dove: Nipponica, via Garofalo 6 – Bologna
Prenotazioni: compila il form online
Info: 051-381694 – info@nipponica.it

www.nipponica.it



Lascia un Commento


+ 9 = quindici


Parte del materiale e' stato scaricato da internet.
Qualora una o piu' parti ledessero i diritti dei rispettivi proprietari
saremo pronti, dietro segnalazione, a toglierle immediatamente.