L’ARTE DEL GIARDINO GIAPPONESE

20161028_135857-jpg-middle_cropGrazie al patrocinio del Consolato Generale del Giappone a Milano e alla sponsorizzazione di NipponTree, la Scuola Agraria del Parco di Monza avvia la seconda edizione del Corso Base “L’arte del giardino giapponese tradizionale” – un’opportunità per studiare e mettere in pratica criteri compositivi e tecniche esecutive per la creazione di uno spazio tipicamente nipponico.
L’ARTE DEL GIARDINO GIAPPONESE Il giardino giapponese non è semplicemente un luogo zen, mistico, filosofico e religioso, dove regna il silenzio e si pratica la meditazione. Non è il risultato di un’equazione che vede una somma di una lanterna, un acero, della ghiaia e uno steccato di bambù. Lo studio del giardino giapponese, con la sua storia e i suoi stili, permette di comprendere metodi di organizzazione dello spazio diversi e complementari a quelli propri della tradizione occidentale. Inoltre, l’approfondimento delle tecniche compositive e realizzative consente di apprendere metodologie di costruzione e manutenzione anche molto differenti da quelle locali.
Il corso sarà organizzato in 3 moduli con durata di 4 giorni il primo, e di 5 giorni i successivi. La partecipazione è aperta a professionisti e tecnici del settore, fino a un massimo di 25 partecipanti.
Il primo modulo del corso si svolgerà dal 20 al 23 marzo 2017.
Il secondo modulo dal 19 al 23 giugno. Il terzo dal 18 al 22 settembre 2017.
Potete trovare tutte le informazioni sul corso a questo link.

http://bit.ly/2kn9hne

In alternativa, è possibile contattare via email la dott.ssa Giovanna Cutuli all’indirizzo g.cutuli@monzaflora.it.



Lascia un Commento


uno + = 10


Parte del materiale e' stato scaricato da internet.
Qualora una o piu' parti ledessero i diritti dei rispettivi proprietari
saremo pronti, dietro segnalazione, a toglierle immediatamente.