Shodō Poesia dei Segni – Milano

KINSEI YANAGIYA  Saitama a Milano con la mostra SHODŌ POESIA DEI SEGNI
 con il patrocinio del Consolato Generale del Giappone a Milano
 in collaborazione con Associazione Culturale Giappone in Italia
 sponsor tecnico www.igusa-mono.com
 
sede Galleria Isarte – Corso Garibaldi 2 Milano
 date 7 – 13 giugno 2012
 orari tutti i giorni 10/13 – 14/20, ingresso libero
 inaugurazione giovedì, 7 giugno 2012, dalle 18
 opere esposte circa 20
 info@isarte.net www.isarte.net
 
ufficio stampa Anna Orsi
 cell 3356783927 tel / fax 0289010225
 anna.orsi@pressarte.eu anna.orsi@alice.it
 
Milano, maggio 2012. Dal 7 al 13 giugno 2012 l’artista giapponese Kinsei Yanagiya, maestra d’arte calligrafica, esporrà una ventina delle sue ultime opere nella galleria milanese ISARTE.
 Nell’intendere occidentale, il significato della parola calligrafia è riduttivo e non esprime compiutamente ciò che rappresenta nella cultura giapponese: un’arte, forse tra le più apprezzate.
 Le calligrafie sono armonia e bellezza. Sono opere semplici ma allo stesso tempo complesse, ogni lavoro affianca al valore figurativo il senso filosofico di ciò che rappresenta.
 Nei tratti di pennello tutto ha un perché, i punti, la direzione, l’inizio e la fine di una linea non sono mai casuali, nellasemplicità di forma e disposizione parlano e raccontano. Persino gli spazi lasciati vuoti hanno un loro significato.
 Ammirare l’opera di un maestro porta la mente a volare verso sensazioni e sentimenti di felicità, pace e serenità, non per nulla l’arte calligrafica rientra tra le pratiche Zen, come l’arte dell’ ikebana, il kendo e la cerimonia del té.
 Le opere di Kinsei Yanagiya esposte a Milano sono eseguite a inchiostro di china, alcune a caffè, altre a foglia d’oro. La maggior parte su carta, alcune su papiro, una eccezionalmente è realizzata su piastrella con kanji in foglia d’oro.
 Quest’ultima ha un significato particolare: fa parte della serie di piastrelle prodotte in uno stabilimento situato nella zona colpita dallo tsunami del 2011 e utilizzate dalla municipalità di Tokyo per la costruzione di una stazione che verrà inaugurata a breve.
 
SAVE THE DATE SHODO
 Dall’8 al 12 giugno dalle ore 17 Kinsei Yanagiya eseguirà delle performance calligrafiche che, nello spirito delle arti Zen, saranno accompagnate dalla cerimonia del té.
 Il 7 e il 9 giugno dalle ore 19 saranno tenuti due concerti musicali accompagnati da voci soliste.
 
BIOGRAFIA
 Kinsei Yanagiya è il nome d’arte di Michiko Yanagiya nata a Chiba nel 1943.
 • E’ maestra di Calligrafia Kanji (caratteri di origine cinese) e Calligrafia Kana (caratteri di matrice giapponese), ed insegna nella scuola “Seifu-kai” che ha aperto più di 40 anni fa.
 • E’ organizzatrice del “Corso calligrafico per bambini”, un progetto dall’Agency for Cultural Affairs del Governo giapponese.
 • E’ membro esecutivo di Yomiuri Shoho-kai, del consiglio direttivo di Kenshin Shodo-kai e dell’amministrazione di The Japan Society of Calligraphic Education Corporation.
 • Dal 1995 ha ottenuto 5 volte il Premio Eccellenza del yomiuri Shodo-ten
 • Nel 1996 il Premio Kenshinsho del Kenshin Shodokai-ten.



Lascia un Commento


uno + = 6


Parte del materiale e' stato scaricato da internet.
Qualora una o piu' parti ledessero i diritti dei rispettivi proprietari
saremo pronti, dietro segnalazione, a toglierle immediatamente.